Cesare Lombroso – I delitti col biciclo (1900 – 1906) (Antidoti) (2020)

Formato: Epub | ASIN: B08BJ47HF8

Le paure della modernità all’inizio del secolo scorso nelle parole del più famoso (e discusso) antropologo criminale italiano. Pubblicato nel 1900, il testo sui «delitti col biciclo» dà conto, ad un tempo, della diffusione che sta avendo in quegli anni la bicicletta e delle sollecitazioni che le trasformazioni sociali trasmettono a Cesare Lombroso, lo studioso, famoso quanto discusso, dell’uomo che delinque. Curioso ed eclettico, il Lombroso d’inizio ‘900 è sensibile alle trasformazioni sociali e non si sottrae alle sollecitazioni dei mass-media per commentare le opportunità criminali che offrono i nuovi mezzi di comunicazione e le nuove tecnologie; i tre brevi testi raccolti in questo libro ci danno conto delle reazioni di un uomo colto e quindi in parte anche dei suoi contemporanei (è Lombroso stesso a dirci che «possessori di automobili mi chiesero se non avessi registrato dei reati anche con questo nuovo mezzo di locomozione»).

DOWNLOAD

EasyBytez

Loading...