Gabriele Nissim, Gabriele Eschenazi – Ebrei invisibili (2013)

Gabriele Nissim, Gabriele Eschenazi – Ebrei invisibili (2013)

 

 

Formato: EPUB

 

ome spiegare la recente recrudescenza dell’antisemitismo nei paesi dell’Europa orientale? Perché gli ebrei vengono accusati di essere i principali responsabili della dittatura comunista? Per rispondere a questi interrogativi Nissim ed Eschenazi hanno condotto un’ampia e capillare inchiesta, iniziata nel 1989, tra Ungheria, Polonia, Bulgaria, Romania, Cecoslovacchia e Germania orientale: territori in cui, fino alla Seconda guerra mondiale, vivevano circa dieci milioni di ebrei.
Il volume ricostruisce la vicenda degli ebrei sopravvissuti alla Shoà e rimasti nei paesi comunisti, dimostrando come in ciascuna nazione l’antisemitismo sia stato condizionato dalle diverse esperienze storiche e culturali, e soprattutto racconta come, anche nei momenti più atroci delle persecuzioni, uomini coraggiosi abbiano saputo salvare molte vite con le loro “piccole scelte”.

Download da Easybytez

https://filecrypt.cc/Container/B1E8C8E97A.html

 

0
Loading...