Giovanna Treglia Biagi – Le riflessioni di Mel e Giac ai tempi del coronavirus (Melampo indaga) (2020)

epub

Vedetela così, io, Mel, e il mio fratello gemello Giac, protagonisti di queste “riflessioni”, che andranno, man mano (zamp zampa… noi siamo due cani!), a comporre un instant book, saranno messe giù, tanto per citare Wikipedia, come una sorta di spin-off, un qualcosa di “derivato” o “derivativo” proveniente da un’opera principale che può «non essere esattamente in linea con avvenimenti o elementi presenti nella serie originaria e [discostarsi] per piccoli dettagli seguendo [comunque] una propria continuità».
Sempre riferendoci a quanto scrive Wikipedia, il nostro spin-off si differenzierà «dai sequel (continuazione della narrazione principale), dai prequel (narrazione degli eventi precedenti all’opera principale) e dal remake (rifacimento dell’opera principale)».
L’instant book che ne esce fuori e che, volta a volta, secondo la “bisogna”, continuerà ad implementarsi ed arricchirsi con le nostre riflessioni, non intende rifarsi, nemmeno per idea, a tutto questo.
Allora, come “leggerlo”, vi domanderete?
Ebbene, immaginate che, per una sorta di magia (e quando si ha a che fare con le lettere dell’alfabeto, tutto diventa possibile), o per effetto di un teletrasporto transitorio, da un mondo romanzato e di quasi totale, pura invenzione (e questo lo ribadiremo anche in seguito), entrambi fossimo saltati a piè pari (o, più adeguatamente, “a zampe pari”) nel più attuale presente.
L’odierno, tragico presente. La quotidianità, il reale che tutti noi, di questi tempi, siamo costretti a “subire” (e con ciò che ci accade intorno, davanti, dietro, sotto, sopra e dalle parti, non avrebbe potuto essere altrimenti).
Dunque, stando così le cose, ci siamo detti, perché tacere?
Questo nostro “viaggio” atemporale che, come lo definisce la Treccani, si svolge fuori del tempo, lo trascende e lo supera, può valerne la pena?
La risposta è sì (e, su questo, ci potete anche scommettere le mutande). Ne vale la pena!
Tante, troppe cose si offrono a noi (pelosi, cristiani e il restante tutto che riempie il mondo intero), suggerendoci lo spunto per qualche riflessione, almeno.

DOWLOAND

EasyBytez

Loading...