Philip K. Dick – Scorrete lacrime, disse il poliziotto (1998)

Formati: TRUE PDF
Rovinato da un giorno all’altro, inghiottito nel nulla nel giro di ventiquattr’ore. Eri una celebrità mondiale e trenta milioni di telespettatori accendevano il teleschermo per guardarti; oggi non hai un’identità, non puoi nemmeno dimostrare di essere esistito. Dici di chiamarti Jason Taverner, ma non ha senso. Niente ha più senso in quest’America deforme e mutata, in questa pazzesca realtà del futuro.
Philip K. Dick scava nel più profondo dell’Io e ci pianta un candelotto di dinamite: questo è uno dei suoi più celebri romanzi del mistero.

 

Download da EasyBytez

Download da Backin

Loading...