Roberto Giardina – Guida per Amare i Tedeschi (1994)

Italian | 373 Pages | Rusconi 1994 | EPUB/MOBI/PDF | 14.6 Mb


Questa di Roberto Giardina non è una raccolta di articoli, anche se naturalmente molti dei temi li ha trattati sui giornali per cui è stato ed è corrispondente dalla Germania. Ma in questa guida, attraverso il paese, gli uomini e le istituzioni, c’è quanto di solito si è costretti a lasciar fuori negli articoli quotidiani, per ragioni di spazio, o per motivi contingenti, quel « più » che consente di conoscere un paese, o almeno di tentare di conoscerlo.
Roberto Giardina, che vive tra i tedeschi da un quarto di secolo, vi fa entrare a casa di Herr Schmidt, impiegato comunale, e di Helmut Schmidt, mitico Cancelliere della Repubblica Federale. Spiega come trattare con un cameriere al ristorante alle prese con la cucina teutonica, o con un banchiere di Francoforte.
I tedeschi, ci siano simpatici o no, sono diversi da quanto si pensa da sempre in Italia e altrove. Non sono perfetti come temiamo, hanno altre virtù e altri difetti. I loro treni non giungono più puntuali, o non sempre; il Made in Germany perde colpi e i loro panzer i cingoli; i tedeschi evadono il fisco, passano (a volte) con il rosso e detengono il record mondiale dell’orario di lavoro più corto.
Ma con i tedeschi, nel bene e nel male, bisogna continuare a fare i conti, e se mai si arriverà a un’Europa unita, sarà un’Europa alla tedesca. Varrebbe dunque la pena di conoscerli per scoprire come si comportano, negli affari e in camera da letto.

 

EasyBytez

(via filecrypt)

Loading...