SHAMPI K – SCHERMO L’AURA (2020)

EPUB

In questo libro, l’autore discute degli occhi fisici, anche degli occhi più sani e acuti, e ha un campo visivo molto stretto.
Questo campo visivo ridotto diminuisce ancora di più se confrontiamo la sua capacità di vedere con la sua capacità di percepire.

Gli occhi hanno un certo campo visivo, ma il cervello ha il compito di selezionare parte di quel campo visivo nelle coordinate che determinano la nostra attenzione. Abbiamo occhi solo per ciò che ci interessa. E li chiudiamo a quelle cose che non ci interessano o che non vogliamo vedere. Dalla vasta gamma di un paesaggio, scegliamo solo alcuni dettagli che ci colpiscono o attirano la nostra attenzione. In breve, vediamo solo ciò che vogliamo vedere.

Ad ogni modo e anche se non siamo interessati, i nostri occhi vedono oltre ciò che realizziamo e il nostro cervello immagazzina più informazioni di quante ne percepiamo consapevolmente. Migliaia di immagini sono archiviate nella nostra memoria inconscia a cui non ci interessano quando le percepiamo.
In sintesi, vediamo poco naturalmente perché il nostro apparato visivo è carente e vediamo ancora meno perché il nostro apparato psichico aumenta questa carenza. Anche gli occhi più sani sono praticamente ciechi alla grande quantità di cose da vedere nell’universo o nell’ambiente che ci circonda. E se vediamo poco con gli occhi fisici, la nostra visione con gli occhi dell’anima è ancora meno. Vedere l’aura in queste condizioni è molto difficile, ma non impossibile.
DOWNLOAD

EasyBytez

Loading...