Stalin, Molotov, Vorosilov, Kirov, Zdanov – Storia della Rivoluzione Russa Vol. IV (1917)

epub

L’opera che presentiamo nella prima completa traduzione italiana risale — come indicano i nomi dei componenti il comitato redazionale che presiedette originariamente alla sua realizzazione — al periodo di ormai consolidato potere sovietico in Russia che vide dopo il transitorio periodo della Nep un profondo rinnovamento della società e della vita russa e la riorganizzazione radicale delle istituzioni culturali. In particolare gli studi storici ebbero impulso grandissimo dalla vittoria del marxismo, non senza tuttavia risentire dell’oscillare delle impostazioni ufficiali (ricordiamo per esempio la polemica sull’indirizzo che faceva capo a Pokrovskij, rimproverato di sostituire alla concretezza della ricostruzione storiografica astratte definizioni di costruzioni socio-economiche, talché nel 1934 il partito bolscevico statuiva nuove norme che in definitiva rimettevano gli studi storici nel solco della grande tradizione storiografica nazionale).
Dell’evento centrale della storia russa, e non solo russa, di questo secolo intendiamo qui offrire una ricostruzione che possa servire come una fonte da affiancare ad altre opere di diversa impostazione — da Trotzkij a Chamberlin a Carr — già a disposizione del lettore italiano. Si tratta di una narrazione amplissima e vivacissima che va dal principio della guerra mondiale alla conclusione della guerra civile. L’opera originale — in cinque grossi volumi, di cui il primo usci nel 1936 e l’ultimo nel 1960 — è infatti intitolata Storia della guerra civile. Diamo per ora la traduzione dei volumi che concludono la narrazione con l’instaurazione del potere sovietico.

Download

Easybytez

Loading...