Stefano Nicelli – Itokawa: Viaggio senza ritorno (2020)

Itokawa: Viaggio senza ritorno di [Stefano Nicelli]
EPUB
È dai tempi del capolavoro del cinema “2001: Odissea nello spazio” (1968) di Stanley Kubrick che l’uomo comune in un certo senso teme il potere di una macchina munita di intelligenza artificiale: in questo caso il supercomputer Hal 9000. Teme che possa prendere il sopravvento sugli uomini, fino magari a soggiogarlo. Per contro c’è invece una ricerca spasmodica a creare proprio questa intelligenza, creando macchine via via sempre più simili a noi ma soprattutto in grado di provare emozioni e fare ragionamenti come gli umani. L’idea di questo racconto nasce da questo humus di paure e speranze, unito ad un fatto di cronaca. Il fallimento (perché di questo si tratta) della missione Rosetta sviluppata dall’Agenzia Spaziale Europea. L’omonima sonda, venne lanciata nel 2004 per studiare la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. La missione si concluse tuttavia il 30 settembre 2016, con lo schianto programmato dell’orbiter sulla cometa e disattivazione del segnale. Quello che nasce è dunque un racconto a mezzo tra la fantascienza e l’introspezione psicologica, tra sogno e paura, tra genio ed egoismo. Un po’ come la creatura realizzata da Victor Frankenstein, infatti, il geniale creatore non riesce a prevedere le conseguenze delle sue azioni, accecato dal desiderio di gloria. O più semplicemente di ripicca.

Download

Easybytez

Loading...