Terry Brooks – Landover (1986/2009)

FREE DOWNLOAD (SCARICARE GRATIS) RIVISTE, QUOTIDIANI, FUMETTI E LIBRI GRATIS, COSTANTEMENTE AGGIORNATO –

Formato: EPUB
IL MAGICO REGNO DI LANDOVER (1986)
Il libro narra la storia di Ben Holiday, avvocato di Chicago, che dopo aver perso la moglie in un incidente stradale non riesce a vivere una vita normale. Egli è chiuso in se stesso e presto perde amici e la voglia di vivere. Spinto dalla disperazione decide di acquistare, da un catalogo natalizio, il trono di un regno magico: Landover. Nonostante la stranezza di questo inserto la cosa si rivela autentica e sbarcato su questo mondo magico Ben Holiday avrà numerose difficoltà nel farsi accettare come re del regno. Insieme al mago pasticcione Questor Thews, al cane parlante Abernathy, e alla silfide Willow, Ben Holiday avra il suo daffare per essere il degno sovrano di Landover.
L’UNICORNO NERO (1987)
Ben Holiday, turbato da un sogno in cui vede il suo vecchio amico Miles in difficoltà, decide di tornare nel suo vecchio mondo e di abbandonare temporaneamente Landover. Anche sua moglie Willow ha fatto uno strano sogno: un unicorno nero, mentre il mago di corte Questor Thews ha sognato il nascondiglio dei libri di magia nascosti dal suo perfido fratello Meeks. I sogni erano stati inviati proprio da quest’ultimo, che approfittando dell’assenza di Ben si introduce nel castello e al suo ritorno gli ruba il medaglione e gli scaglia contro un incantesimo che lo trasforma in un’altra persona rendendolo irriconoscibile ai suoi amici mentre lui ne usurpa il posto. Ben inizierà a vagare per il suo ex-regno, alla ricerca di se stesso, aiutato in questo difficile compito dalla presenza di un enigmatico gatto prismatico. Nel frattempo Willow torna nella sua terra natale, il regno dei laghi, per andare alla ricerca dell’unicorno nero e delle briglie d’oro capaci di controllarlo.
MAGO A META’ (1988)
Questor Thews, il mago di corte pasticcione, dichiara finalmente di aver trovato il modo di ridare forma umana ad Abernathy, lo scrivano di corte trasformato in cane dal mago stesso. Un imprevisto però fa fallire l’incantesimo, che trasporta Abernathy nel vecchio mondo di Ben Holiday, l’Alto Signore di Landover, e lo scambia con una bottiglia magica, contenente un demone in grado di realizzare i desideri attingendo potere dalla malvagità di chi lo controlla. Toccherà a Questor aiutare i suoi compagni, tornati nel mondo di Ben per recuperare Abernathy, dimostrando di essere un vero mago quando si rende necessario.
LA SCATOLA MAGICA DI LANDOVER (1994)
Una nuova avventura attende Ben Holiday, infatti la moglie, Willow aspetta un figlio e per farlo nascere dovrà raccogliere le terre dei 3 mondi ai quali appartiene: quello di Ben, la Terra, Landover e la terra delle nebbie fatate. tutto questo nel frattempo che ben è stato rinchiuso insieme alla strega Nightshade (la Strega del Crepuscolo) e il drago Strabo in una scatola magica, dove prenderanno le sembianze di un cavaliere, una dama e un gargoyle, confrontandosi con le loro più intime paure.
LA SFIDA DI LANDOVER (1995)
Due anni dopo le vicende della scatola magica di Landover, Ben Holiday vive tranquillamente assieme a sua moglie Willow e sua figlia Mistaya quando un misterioso cavaliere nero si presenta alle porte del castello di Sterling Silver. Il cavaliere, accompagnato da un misterioso individuo incappucciato, dichiara di essere il Re Rydall del regno di Marnhull al di là delle nebbie fatate, e chiede a Ben di arrendersi e consegnargli Landover altrimenti il suo esercito metterà a ferro e fuoco il Regno. Ben rifiuta la richiesta, mentre Rydall annuncia che tornerà dopo tre giorni e che stavolta Ben non potrà rifiutare la sua richiesta. Holiday, in apprensione per le sorti della figlia decide di farla proteggere dal nonno, il Signore dei Fiumi. La spedizione che accompagna la bambina, di cui fanno parte anche Questor Thews e Abernathy, viene però attaccata dalla strega del crepuscolo che uccide tutti i soldati di guardia e rapisce la bambina. Questor Thews e Abernaty vengono invece salvati dall’intervento di un cucciolo di fango, mandato da madre natura a proteggere Mistaya, che con un sortilegio li spedisce sulla terra. Il mago e lo scrivano di corte dovranno quindi tentare di tornare su Landover per avvertire Holiday che Rydall di Marnhull non esiste ed è solo una creatura della strega del crepuscolo. Holiday intanto, saputo del rapimento della figlia, accetta la sfida propostagli da Rydall: affronterà sette creature mandate dal re di Marnhull, e se riuscirà a sconfiggerle tutte potrà riavere indietro sua figlia, ma se perderà dovrà abbandonare il regno. Non sa però che tali creature sono frutto della magia di sua figlia Mistaya, convinta a crearle con l’inganno dalla strega del crepuscolo….
LA PRINCIPESSA DI LANDOVER (2009)
Ben Holiday, re del magico regno di Landover, ha dovuto affrontare molte difficoltà e lottare contro numerosi e temibili avversari desiderosi di usurpare il suo trono, ma nessuna prova lo aveva preparato alla sfida più impegnativa: quella con la sua bellissima e cocciuta figlia adolescente, Mistaya. La fanciulla adesso ha quindici anni e il padre l’ha mandata a completare la sua istruzione sulla Terra, in uno dei più severi e prestigiosi college americani. Ma lei mal sopporta la disciplina e la direttrice è costretta a sospenderla. La principessa torna dunque a Landover, determinata a riprendere a ogni costo la sua vera educazione: imparare la magia da Questor Thews, il mago di corte, piaccia o no ai suoi genitori. Quando poi Laphroig di Rhyndweir, uno dei signori delle Pianure, si presenta a corte per chiedere la sua mano, Mistaya, che lo considera un individuo insopportabile, decide che l’unico modo per vivere la sua vita è andarsene da casa. Ma proprio quando per la prima volta è lontana dai suoi abituali amici, il mago di corte e lo scrivano, la nostra protagonista scopre che una grave minaccia incombe sul regno del padre, rischiando di distruggerlo per sempre.
Loading...