Trifonov, Jurij – Un altra vita- Il vecchio (1978)

epub

L’opera di Jurij Trifonov è ormai al centro, anche in Occidente, di un «caso» letterario che fa definitivamente giustizia a un vecchio equivoco: quello secondo cui tutta la letteratura regolarmente pubblicata in Unione Sovietica sarebbe «ufficiale» e conformistica. Nell’analisi sottile e inquietante che Trifonov compie nella vita quotidiana della storia recente del suo paese, vivono infatti elementi attivi di critica e denuncia che inducono alla riflessione in modo non meno pressante, e spesso anzi, più persuasivo, della letteratura cosiddetta «del dissenso». Tra i romanzi dedicati da Trifonov all’ambiente, ai problemi e alle frustrazioni della media intellighentsija cittadina, Un’altra vita costituisce forse il risultato più intenso e perfetto. Esso si impone al lettore sia per il magistrale equilibrio tra cronaca e incubo, memoria e metafora, sia per l’implacabile messa a fuoco di alcune contraddizione interne a taluni aspetta di vita sovietica oggi: l’arrivismo, il mito del benessere, il compromesso, la mancanza di ideali, le tentazioni del misticismo… Ma il romanzo si può leggere anche come una lancinante parabola sui problemi della coppia, dei rapporti intersoggettivi, dell’intercomunicabilità. Nel suo finale, poi, così fluido e misterioso, Un’altra vita sembra riproporre e riannodare tutti i temi privati e politici via via affiorati nel corso della narrazione, in una sorta di ciclicità malinconica e allucinata.

Download

Easybytez

Loading...