Vittorio Virone – Montecristo n°4 (2020)

Formato: Epub

Jacopo è un impiegato di quasi quarant’anni, single, una vita tranquilla come tante, scandita da ritmi lenti e sempre uguali, con un grande vuoto dentro, lasciatogli dalla prematura scomparsa del padre, con una passione per i vinili e il whisky, con la voglia di evadere dalla realtà, di mollare tutto per iniziare una nuova vita, libera da vincoli e stereotipi. Lo farà davvero e la meta non potrebbe essere più affascinante: l’Avana, Cuba. La narrazione, che lo stesso protagonista offre, è basata su un racconto che mescola fatti realmente accaduti ad altri di pura invenzione, i quali si intrecciano a tal punto che, a volte, la realtà stessa supera per assurdità la fantasia. I capitoli sono volutamente brevi ed in ognuno di essi un nuovo indizio, una nuova scoperta si palesa agli occhi del protagonista, spingendolo sempre oltre, verso un futuro ignoto e misterioso ma affascinante. La voglia di evadere da una vita “normale” fatta di giorni sempre uguali, ma di amicizie ed affetti sinceri, è quella che ognuno di noi, almeno una volta nel proprio cammino, ha sentito, immaginato o soltanto sognato. La paura nell’intraprendere un viaggio verso l’ignoto, la certezza di ciò che ci si lascia alle spalle, i momenti felici che questa scelta può provocare, ma anche la profonda solitudine che ne potrebbe scaturire sono i temi centrali del romanzo. Ognuno potrà leggere nelle vicissitudini del protagonista ciò che meglio crede, potrà vivere le esperienze delle quali ha desiderio, fuggire se è il caso, oppure restare, e scrivere il suo personale libro della vita, con la consapevolezza che, comunque, di fuggire…si ha sempre tempo.
DOWNLOAD

EasyBytez

Loading...